Blog - News - Eventi a Padova

Piazza delle Erbe e della Frutta a Padova, Come Visitarle

Piazza delle Erbe e della Frutta a Padova, Come Visitarle
Visitare

La città di Padova è riuscita a mantenere intatta la propria suggestione anche grazie a strade e piazze capaci di rappresentarla al meglio. Un chiaro esempio coincide con le piazze delle Erbe e della Frutta, il cui titolo appare piuttosto emblematico. Infatti, questi due piazzali nascondono un significato commerciale molto rilevante e hanno un aspetto alquanto caratteristico. Ecco cosa bisogna sapere di due piazze davvero ricche di fascino. 

La storia di Piazza delle Erbe

Conosciuta originariamente anche come piazza delle Biade o del Vino, Piazza delle Erbe è uno dei fulcri commerciali e storici della meravigliosa Padova. Fin dai tempi antichi, la piazza ha ospitato numerose celebrazioni di carattere popolare. La zona era abitata e vissuta fin dall'epoca preromana e ospitava commerci di alta qualità già nell'era dell'Impero Romano. Il territorio comprendeva banchi e botteghe, con numerosi prodotti alimentari e accessori di alto rango.

Un'organizzazione ben radicata fu avviata grazie alla costruzione del Palazzo della Ragione, risalente al Duecento. Dai venditori delle pellicce ai commerciali di vino e ferro battuto, le piccole botteghe vissero una notevole espansione. Lo spazio fu allargato agli inizi del Trecento con l'abbattimento del fondaco dei giubbettieri e la valorizzazione del Palazzo del Podestà. Altre modifiche furono aggiunte verso il Settecento con le case medievali e nell'Ottocento con il Palazzo delle Debite.

La Piazza delle Erbe ha vissuto diversi rinnovamenti nel suo pavimento lastricato ed è nota anche per aver ospitato il traguardo dei Ludi Carraresi. La sua forma è quella di un trapezio irregolare, con un suggestivo mercato ortofrutticolo e diversi bar con tavolini e sedie. Numerosi turisti e cittadini prendono parte a un suggestivo aperitivo nel cuore della città di Padova.

La storia di Piazza della Frutta

Molto interessanti sono anche le origini di Piazza della Frutta. Anche la sua nascita risale all'età preromana, con una conformazione assunta a partire dal X-XI secolo. Banchi e botteghe avevano già occupato gli spazi esterni, con ulteriori punti vendita nel Duecento. C'era chi vendeva pellicce, tessuti, pollame, selvaggina e ovviamente frutta e verdura. Nei pressi della Torre degli Anziani, erano presenti i primi venditori di sale. Una modifica fu fatta agli inizi del Trecento con l'adeguamento del Palazzo della Ragione.

Quindi, intorno al Seicento, fu avviato un rinnovamento delle case medievali, poi due secoli dopo fu la volta delle moderne colonne di legno e nel Novecento di nuove case a levante. Piazza della Frutta ha iniziato a contenere botteghe padovane storiche, oltre a una spezieria antica e alla pasticceria Graziati, ancora attiva ai giorni nostri e aperta da circa un secolo.

Oggi Piazza della Frutta resta un fulcro commerciale dall'impatto straordinario, in grado di impreziosire Padova in ogni sua sfaccettatura. Ospita un mercato antico e contiene il Palazzo Comunale e la Torre degli Anziani, oltre al già menzionato Palazzo della Ragione. Denominata anche Piazza delle Frutta, contiene al suo interno la suggestiva Colonna del Peronio.

Il Palazzo della Ragione, la struttura che domina entrambe le piazze

L'area estesa di Piazza delle Erbe e della Frutta viene dominata dall'imponente Palazzo della Ragione. Si tratta di un edificio risalente all'Impero Romano, secondo quanto manifestato dalle testine romaniche nei pressi del Salone. Fu realizzato per la prima volta nel 1219 per ospitare uffici finanziari e tribunari, oltre ad assumere un ruolo commerciale davvero molto importante.

Ha assunto la forma attuale grazie al lavoro di frate Giovanni degli Eremitani, che commissionò la realizzazione di un'imponente volta in legno e del porticato attiguo. Il salone poteva essere raggiunto tramite quattro scalinate caratteristiche, dedicate agli uccelli, ai ferri lavorati, al vino e alla frutta. È collegato al palazzo comunale tramite il Volto della Frutta, ma fu distrutto nella metà del Settecento a causa di un turbine violento, per poi essere ricostruito.

Oggi il Palazzo della Ragione ha una tipica forma rettangolare al primo sguardo, anche se la sua pianta è poco regolare. Comprende un suggestivo Pendolo di Foucalt con filo di 20 metri e 180 luci LED che si accendono in una sequenza ad arco. Inoltre, si contraddistingue per un enorme cavallo in legno concepito per una parata a tema mitologico, realizzato nel lontano 1466 e con una botola posteriore che ne consente l'accesso diretto.

Due simboli a metà strada tra Medioevo e modernità

L'area della Piazza delle Erbe e della Frutta continua ad avere un ruolo molto importante per l'intera città di Padova. Il loro aspetto commerciale è rimasto intatto dopo diversi secoli e non sente il peso degli anni. Tutto ciò senza dimenticare la rilevanza storica e geografica del Palazzo della Ragione, dalla mole imponente e dall'aspetto sfavillante. Uno dei monumenti caratteristici della città veneta, con copertura a carena simile a una nave rovesciata e arcate e portici concepiti con la massima cura.

Nel pressi del territorio menzionato, sono presenti diverse case semplici e modeste, capaci di rappresentare al meglio il realismo dell'antica città medievale. Un autentico affresco di storia e civiltà, pronto a rappresentare la vita quotidiana di una zona altamente iconica. Ogni giorno, le due piazze continuano a offrire uno spettacolo unico, con la pura essenza di una vita mercantile che resta sempre al passo con i tempi. In particolare, la prima mattinata vede le bancarelle sistemarsi entrambe le piazze e creare un'atmosfera genuina e sincera.

 

Promo e Sconti a Padova


Ultime notizie

img

Mymenu: Pranzo e Cena a domicilio a Padova

Lanciato nel 2013 a Padova, un nuovo straordinario servizio che vi consentirà di poter ordinare in pochi click, il vostro pranzo o la vostra cena con consegna a domicilio.

Leggi
img

Padova Cap, Codici Istat, Codice Catastale e Comuni Confinanti

Padova Cap, Codici Istat, Codice Catastale e Comuni Confinanti

Leggi
img

Palazzo della Ragione a Padova, Info, Prezzi e Orari

Un tempo il palazzo veniva utilizzato in qualità di sede giuridica, comprendendo al suo interno i tribunali cittadini; e non solo: l'edificio era adibito anche all'organizzazione del mercato coperto della città padovana.

Leggi
img

Torre dell'Orologio e Piazza dei Signori a Padova

Tra le principali Piazze di Padova, Piazza dei Signori, assume grande fama grazie al Palazzo Capitanio e soprattutto alla bellissima Torre dell'Orologio

Leggi
img

Ville Venete a Padova e dintorni

Nell'area del padovano, così come in tutto il Veneto, non sono poche le ville venete che costellano la regione impreziosendone l'elevato valore artistico-architettonico

Leggi
img

Basilica di Sant'Antonio a Padova

Basilica di Sant'Antonio a Padova: La città fu una delle capitali culturali del '300, un simbolo del preumanesimo e la basilica rappresenta l'essenza del mondo cristiano, tanto da essersi affermata come una vera e propria meta di pellegrinaggio.

Leggi

Newsetter Eventi a Padova

Ogni settimana sulla tua casella di posta tutti gli Eventi a Padova

Come funziona Padovaclick?

Registrati

Registrati per poter inserire la tua scheda e i tuoi eventi

Crea la tua pagina

Crea la tua scheda con tutte le info

Aggiungi Post ed Eventi

Aggiungi Post ed Eventi su Padova

Aggiunti Coupon

Inserisci le tue offerte

Padovaclick sul tuo Smartphone

Clicca, scarica e installa la nostra applicazione sul tuo smartphone !